HALLOWEEN: i 6 luoghi più spaventosi in Europa | Viaggi Manuzzi

Tu sei qui

HALLOWEEN: i 6 luoghi più spaventosi in Europa

  • 13.10.2021
  • Tipologia: 
  • Destinazioni: 
    Europa
  • Scritto da:
    Ritratto di caterinamaroni
    Caterina
Scopriamo insieme le origini della festa più paurosa dell’anno e dove viverla al meglio.

Molti credono che la festività di Halloween abbia origini negli States. In realtà, la festa più spaventosa dell’anno, nasce proprio nella nostra Europa, più precisamente ha origini celtiche. Il nome deriva dalla lingua irlandese e si traduce con “Ognissanti”. La forma che conosciamo oggi di questa festività si è diffusa negli Stati Uniti solo dopo la metà dell’Ottocento conseguentemente alle tante ondate migratorie.

 

1. DUBLINO, IRLANDA

Come abbiamo visto l’Irlanda è la vera patria di Halloween. Tutto il Paese è in festa per festeggiare quello che è anche conosciuto Capodanno Celtico.
Nei giorni precedenti a Dublino si tiene il Bram Stroker Festival, una manifestazione che prende ispirazione dal famoso romanzo di Bram Stoker, Dracula: giornate di eventi letterari, spettacoli, proiezioni cinematografiche ispirate al celebre Conte e al suo creatore.

3. EDIMBURGO, SCOZIA

Amche in Scozia Halloween è particolarmente sentita. Edimburgo con il suo fascino gotico e medioevale si presta meravigliosamente allo spaventoso “mood” di questa festività. Da non perdere la visita al Mary King’s Close: una vera e propria città sepolta che si raggiunge con vicoli angusti e bui scendendo 25 metri sotto terra. Era un tempo un luogo destinato alla “feccia” della società, cioè alle classi sociali meno abbienti della città.

Il luogo del mistero per eccellenza, si presta perfettamente a leggende e racconti legati al paranormale, teatro privilegiato di cacce ai fantasmi nel corso degli anni.

 4. PRAGA, REPUBBLICA CECA

Un’ottima occasione per scoprire una delle più belle capitali europee, unendo il lato oscuro e affascinante di luoghi di interesse storico-culturale come l’Ossario di Sedlec, il Cimitero Ebraico e il Museo della Tortura…e non dimentichiamo il leggendario Ponte Carlo.

5.  LONDRA, INGHILTERRA

Non possiamo dimenticare la capitale inglese dove si respira un’atmosfera da brivido per le strade e nei locali londinesi, in questo particolare periodo dell’anno.

Tour tematici, party e luoghi da non perdere per conoscere l’altra faccia di Londra. Per i più coraggiosi mettersi sulle tracce di Jack lo Squartatore avventurandosi tra i vicoli più malfamati che hanno fatto da teatro al celebre romanzo.

Non può mancare una visita a tema Harry Potter, il famoso mago che per raggiungere la mitica scuola di magia Hogwarts, parte dal binario 9 e ¾ di King's Cross… tantissimi gli eventi a tema stregoneria: i bambini ne andranno matti!

6. ROMANIA

Come dimenticare la patria del Conte più spaventoso della letteratura horror?

Il castello risale al 1388 e si pensa sia stata la residenza del conte che ha ispirato il romanzo di Bram Sroker; nel Novecento divenne poi residenza ufficiale dei reali rumeni.

Se siete poi alla ricerca di luoghi davvero da brividi non perdete la foresta di Hoia Baciu, la più infestata del mondo. Questo luogo si è guadagnato la fama di foresta paurosa grazie alla vegetazione e agli alberi che si sono sviluppati in un groviglio, e che si ergono ricurvi incombendo sul visitatore. Inoltrandosi nel bosco poi, ci si ritroverà in una zona circolare dove non cresce vegetazione e le apparecchiature elettroniche smettono di funzionare..leggende o non leggende sarà meglio munirsi di una cartina prima di partire!

 

 

Altri post dal Blog