Marsa Alam, Blue Reef Resort Swan Club | Viaggi Manuzzi

Tu sei qui

Marsa Alam, Blue Reef Resort Swan Club

Il Blue Reef è un incantevole resort incastonato tra le sfumature turchesi del Mar Rosso ed il maestoso Deserto del Sahara. E’ raccolto ed accogliente, impreziosito da verdi giardini e fiori profumati, accarezzato dal mare cristallino.

Il Blue Reef è un villaggio a gestione italiana. Si trova direttamente sul mare vicino il villaggio di pescatori di Marsa Alam, incastonato tra le sfumature turchesi del Mar Rosso ed il maestoso Deserto del Sahara. è un resort raccolto ed accogliente impreziosito da un mare stupendo con piscine naturali di acque cristalline. La cura del servizio e l’ottima cucina rendono il soggiorno ancor più gradevole, divagandosi con il divertimento dell’animazione o semplicemente con momenti di relax.

 

POSIZIONE

Il Blue Reef Resort, situato direttamente sulla splendida baia di Shagara, si presenta rinnovato e con una gestione italiana. Dista 43 km a sud dall’aeroporto di Marsa Alam e 20 km dalla città di Marsa Alam.

 

CAMERE

Le 150 camere, rinnovate e rimodernate in stile locale, sono dotate di tutti i comfort: servizi privati, asciugacapelli, aria condi- zionata, TV satellitare, telefono, balcone, cassetta di sicurezza, minifrigo con una bottiglia di acqua all’arrivo. Le camere family hanno due ambienti separati e un unico bagno.

 

RISTORANTI E BAR

Un ristorante principale panoramico con servizio a buffet per la colazione, il pranzo e la cena, offre cucina italiana, internazionale e locale. Pasta corner con cuoco italiano. Una pizzeria e un ristorante à la carte "Fish Market" (entrambi a pagamento) con bellissima vista mare, aperti solo a cena e su prenotazione. Presenti due bar: uno in spiaggia aperto dalle 10 alle 17 e uno in piscina aperto dalle 10 alle 24.

 

SPIAGGE E PISCINE

La meravigliosa spiaggia di sabbia corallina lambita da acque cristalline, offre due aree di cui una totalmente relax. Si trova di fronte a uno dei tratti più belli della barriera corallina, accessibile via mare o tramite il pontile. A disposizione degli ospiti una grande piscina con area riservata per i bambini (nel periodo invernale un'area della piscina è climatizzata). Lettini, ombrelloni e teli mare sono disponibili gratuitamente sia in spiaggia che in piscina.

 

TRATTAMENTO

La struttura offre il trattamento "All Inclusive" con colazione, pranzo e cena a buffet presso il risto- rante principale. Bevande analcoliche e alcoliche locali servite al bicchiere durante i pasti e presso i bar della struttura (caffè espresso a pagamento).

 

SWANYLAND

Il nostro Team di Animazione, con un animatore dedicato ai più piccoli (4-12 anni), organizza tutti i giorni attività creative, ricreative e intrattenimenti preserali (baby dance).

 

ANIMAZIONE

Il nostro Team di animazione, unito a uno staff internazionale, organizza un vasto e completo programma di animazione giornaliero, con attività ricreative: giochi, sport, tornei e intrattenimenti serali. A disposizione degli ospiti: campo da calcetto in erba, beach volley e discoteca.

 

ASSISTENZA

Servizio di assistenza in arrivo e in partenza; durante il soggiorno il nostro assistente, residente in loco, sarà presente tutti i giorni in struttura a orari prestabiliti presso il desk Swantour, per qualunque necessità.

 

ALTRI SERVIZI

Wi-fi gratuito in reception, palestra. A pagamento: Wi-fi nelle camere, centro diving, massaggi, sauna e biliardo

Quote a persona

escluse tasse, visti e assicurazioni e adeguamenti
PeriodoQuota
da 01/01/2020 a 31/01/2020€605
da 01/02/2020 a 29/02/2020€665
da 01/03/2020 a 31/03/2020€714
da 01/04/2020 a 30/04/2020€698

Diari di viaggio

Bali, avventure tra le isole Gili e la selvaggia Nusa Penida (Parte 2)

Asia
Bali
Indonesia
Chiara
Durante un viaggio a Bali vale la pena esplorare anche alcune delle isole circostanti, in particolare l’arcipelago delle Gili e l’impervia Nusa Penida, capaci di aggiungere un pizzico di avventura al volto più culturale e mistico dell’isola degli Dei.

Cuba Hasta Siempre

Caraibi
Cuba
Marina
La mia prima visita a Cuba fu nell’ottobre 1989, esattamente 30 anni fa. La mia età era diversa, le mie esperienze di viaggio erano poche, la mia curiosità e sete di viaggi ed emozioni erano tante.