Sardegna, Bravo Porto Pino | Viaggi Manuzzi

Tu sei qui

Sardegna, Bravo Porto Pino

Lo scorrere della vita ha un fascino particolare sulle coste dell’isola, soprattutto se si soggiorna al Bravo Porto Pino, dove ospitalità e natura fanno a gara per offrire il meglio.

POSIZIONE

Andare alla ricerca del relax, lasciandosi conquistare dai ritmi della natura in un paesaggio unico nel suo genere. Le caratteristiche dune di sabbia bianchissima, le acque cristalline della Sardegna e la splendida baia in cui è incastonato, fanno da cornice al Bravo Porto Pino. Situato sulla costa sud-occidentale nella località da cui prende il nome, a circa 6 km da Sant’Anna Arresi e a 80 km circa da Cagliari e dall’aeroporto che si raggiunge in un’ora e 30 minuti di trasferimento, il villaggio offre la possibilità di scoprire le bellezze di un territorio selvaggio e incontaminato, in una zona di inestimabile interesse naturale tra le più suggestive di tutta la Sardegna.

SPIAGGIA E PISCINE

La struttura sorge a soli 500 metri dalla baia ed è collegata alla spiaggia da un comodo pontile realizzato sulla laguna, che separa il complesso dal mare. Si può decidere di rilassarsi sulla spiaggia di sabbia bianca finissima o presso le due piscine del complesso (di cui una più piccola per i bambini) dove sono disponibili gratuitamente ombrelloni, lettini e teli mare (con tessera).
Nelle vicinanze dell'arenile attrezzato del villaggio, sono presenti, a pagamento, un chiosco bar, bagni e docce.

CAMERE

Il villaggio è costituito da 125 camere, tutte situate al piano terra, suddivise tra doppie, triple con letto aggiunto, familiari privilege composte da due doppie comunicanti (minimo 2 adulti e 2 bambini, massimo 4 adulti). Le camere smart (doppie, triple, e familiari composte da due doppie comunicanti) si affacciano sulle zone meno nobili della struttura. Tutte le camere dispongono di due letti trasformabili in un matrimoniale, servizi privati con doccia e asciugacapelli, telefono, TV, aria condizionata, cassetta di sicurezza, minibar a pagamento. Nelle camere doppie, triple e in quelle comunicanti, è inoltre possibile aggiungere una culla per i bambini.

RISTORANTI E BAR

La formula Tutto Incluso Soft consente di gustare le prelibatezze della cucina Bravo con particolare attenzione ai sapori della tradizione culinaria sarda. I pasti sono serviti a buffet nel ristorante parzialmente all’aperto, con bevande servite a dispenser (acqua minerale naturale e gasata microfiltrata, vino bianco e rosso della casa, birra e soft drink). Non mancano le occasioni per un drink o uno snack anche fuori dall’orario dei pasti. Presso i bar della struttura il consumo di acqua, soft drink e caffè espresso è illimitato durante tutta la giornata. Il piacere della colazione a tarda mattinata è unico, così come l’open bar con bevande analcoliche e l’aperitivo della casa, servito due volte a settimana accompagnato da snack vari. A pagamento, completano l’offerta tutte le bevande in bottiglia e in lattina, gli alcolici e i prodotti confezionati.

SERVIZI

Wi-Fi gratuito presso la zona reception e la piscina principale. Il villaggio dispone di un parcheggio esterno non custodito e di un piccolo bazar. In alta stagione è operativo un servizio medico esterno alla struttura.

SPORT E NON SOLO

Che desidera tenersi in forma, può farlo grazie alle innumerevoli proposte sportive: campo polivalente per tennis e calcetto (con illuminazione a pagamento), campo da bocce, beach-volley, tiro con l’arco, acquagym, aerobica, stretching e area giochi per bambini.
Inoltre, a pagamento, possibilità di praticare sport nautici nelle spiagge limitrofe al villaggio.

Quote a persona

escluse tasse, visti e assicurazioni e adeguamenti
PeriodoQuota
da 27/06/2020 a 26/07/2020€ 770
da 27/07/2020 a 31/08/2020€1030
da 01/09/2020 a 15/09/2020€ 490

Diari di viaggio

Bali, avventure tra le isole Gili e la selvaggia Nusa Penida (Parte 2)

Asia
Bali
Indonesia
Chiara
Durante un viaggio a Bali vale la pena esplorare anche alcune delle isole circostanti, in particolare l’arcipelago delle Gili e l’impervia Nusa Penida, capaci di aggiungere un pizzico di avventura al volto più culturale e mistico dell’isola degli Dei.

Cuba Hasta Siempre

Caraibi
Cuba
Marina
La mia prima visita a Cuba fu nell’ottobre 1989, esattamente 30 anni fa. La mia età era diversa, le mie esperienze di viaggio erano poche, la mia curiosità e sete di viaggi ed emozioni erano tante.